Porta bicolore sul camper

L’arte del “meglio di niente”

.

Versione beta, ossia sperimentale, per vedere come veniva. Il lavoretto è molto semplice, basta coprire con del nastro adesivo di carta le parti che non dobbiamo verniciare e passare con la bomboletta di spray acrilico (che sconsiglio, è molto meglio dare vernice ad acqua con il pennello). Ho messo gli adesivi tra la riga nera e la riga rossa in quanto avevo sbavato un pochino, siccome la superficie della porta è abbastanza ruvida, il nastro adesivo non ha fatto bene presa.

.

Commenti

commenti

2018-09-13T09:30:56+00:00Categories: Diario di Bordo|Tags: |

Scrivi un commento